×
Contattaci per una prova gratuita:
+39 3453 53 44 23
Modalità suggerimenti è attiva Disattiva
Glossario

Asset-Backed Security (ABS)

Categoria — Tipi di obbligazioni
Asset-Backed Security (ABS) è un titolo basato su un pool di attività o garantito da flussi di cassa generati da attività.

Caratteristiche:

• Le operazioni con titoli garantiti da attività costituiscono una cartolarizzazione fuori bilancio, in cui le attività vengono cancellate dalla voce di bilancio della banca di origine e trasferite sul conto di una società veicolo (SPV) abilitata ad emettere titoli ; la fonte di pagamento per tali titoli sono i proventi delle attività trasferite; i fondi ricevuti dall'originator vengono rifinanziati nel mercato monetario o dei capitali;
• A differenza dei titoli garantiti da ipoteca (MBS), i titoli garantiti da attività sono garantiti da attività diverse dai prestiti ipotecari;
• Il pool di attività può includere crediti al consumo, crediti su carte di credito, pagamenti per leasing di attrezzature, royalties e altri flussi di cassa attesi;
• Le attività cartolarizzate possono essere non liquide e possono avere la proprietà ad uso privato;
• Il rating di credito dei titoli garantiti da attività potrebbe essere superiore se sono emessi dalla banca di origine poiché sono privi di rischi intrinseci, il che rende queste attività più attraenti per gli investitori.

Vantaggi per la banca di origine:

• Miglioramento della liquidità mediante il riconfezionamento di attività: conversione di attività non liquide in liquidità che acquisiscono valore come oggetto di investimento;
• Ulteriore fonte di finanziamento;
• Riduzione del valore dei prestiti;
• Efficace condivisione del rischio;
• Ottimizzazione della gestione del saldo del cedente;
• Miglioramento della performance finanziaria;
• La cancellazione di una parte delle attività dal bilancio riduce l'ammontare delle attività ponderate per il rischio della banca che libera il capitale per emettere ancora più prestiti.

Vantaggi per l'investitore:

• Investimenti in attività del mutuatario con la possibilità di scegliere una tranche con un adeguato rapporto rischio-rendimento;
• La diversificazione degli asset che costituiscono la base del pool e riduzione del rischio legato alla sicurezza;
• I titoli garantiti da attività sono meno esposti alle fluttuazioni dei prezzi rispetto alle obbligazioni corporate;
• Il rendimento di tali titoli è superiore a quello dei titoli di stato con rating comparabili;
• Diversificazione del portafoglio di investimenti dell'investitore;

Svantaggi:

• Rischio di insolvenza (rischio di credito);
• Rischio di interesse relativo al fatto che l'ammontare dei pagamenti di interessi generati dalle attività durante il periodo di transazione sarà inferiore agli interessi pagati sui titoli (ad esempio quando i titoli hanno un tasso di interesse fisso e le attività hanno un tasso di interesse variabile, o viceversa );
• Rischio di rimborso anticipato causato dall'adempimento anticipato delle obbligazioni da parte dei mutuatari che comporta una diminuzione dei redditi da investimenti, soprattutto in condizioni di diminuzione dei tassi di interesse;
• Rischio di cambio che si verifica quando le attività sono denominate e generano flussi di cassa in una valuta diversa dalla valuta in cui i titoli sono denominati e pagati;
• Difficoltà per l'investitore a valutare in modo indipendente il rischio di credito delle attività sottostanti;
• Complessità giuridica delle transazioni e la durata della preparazione.
Termini della stessa categoria