Modalità suggerimenti è attiva Disattiva
Glossario

Coupon

Categoria — Parametri dell'emissione
La cedolarappresenta un interesse periodico maturato da un’obbligazione.

La cedola rappresenta una certa percentuale del valore nominale ed esprime una commissione per l’utilizzo dei fondi dovuta dall’emittente dell’obbligazione a favore del suo possessore. I pagamenti delle cedole vengono effettuati su base annuale, semestrale, trimestrale o mensile.

Ha le seguenti caratteristiche:
• Tasso cedolare;
• Tipologia del tasso cedolare;
• Base per il calcolo del rendimento cedolare maturato (NKD) e delle cedole;
• Frequenza dello stacco delle cedole;
• Periodo cedolare.
Di norma, questi parametri sono specificati nel documento di emissione - il prospetto di emissione.

Tipi di obbligazioni cedolari:
• Un’obbligazione a sconto o zero coupon è un’obbligazione il cui detentore riceve un reddito dalla differenza tra il valore nominale pagato al momento del rimborso del titolo e il prezzo di acquisto inferiore al valore nominale. Per esempio, Abu Dhabi Commercial Bank, 0% 11aug2046, USD (10971D).
• L’obbligazione cedolare è un’obbligazione il cui titolare riceve pagamenti periodici delle cedole. Per esempio, Aggregated Micro Power Holdings, 8% 17oct2036, GBP. Le obbligazioni cedolari si dividono in obbligazioni con tasso fisso e tasso variabile.
• Un interesse obbligazionario sul titolo che viene pagato al titolare al momento del rimborso del titolo. Per esempio, Securitizadora Security, 3.75% 1jan2043, CLF (C3, ABS).
• Un’obbligazione che non genera un reddito il cui titolare ha il diritto di priorità di acquistare un particolare prodotto o servizio. Per esempio,, Borisov produttore e fornitore prodotti da forno, FRN 28dec2029, BYN (01).

I seguenti tipi di tassi sono disponibili per le obbligazioni a tasso variabile: • Un tasso variabile è un tasso cedolare variabile collegato a uno specifico indicatore finanziario, come il rendimento dei titoli di Stato o il tasso di interesse interbancario medio. Il tasso cedolare viene solitamente calcolato come la somma del tasso base e del margine. Una sorta di tasso cedolare variabile è un tasso con limiti di fluttuazione superiore e inferiore preimpostati nei suoi valori.
• Step-up / Step-down è un tasso cedolare variabile fissato a un livello sufficientemente basso/alto quando si emette un’obbligazione e ipotizzando un ulteriore aumento/diminuzione.
• Un tasso di interesse rivisto è un tasso cedolare variabile che può essere periodicamente rivisto per far corrispondere il prezzo di un’obbligazione a un determinato valore, di regola vicino al valore nominale.
• Fix to Float è un tasso di cedola variabile che è fisso per un certo periodo di tempo e poi cambia in base alle condizioni determinate dall’emittente. Un tipo di obbligazioni a reddito variabile sono le obbligazioni indicizzate.

A seconda del tipo di indicizzazione (indicizzazione della cedola o del valore nominale), nel calcolo dei pagamenti della cedola, il valore del tasso della cedola o del valore nominale viene ricalcolato tenendo conto della crescita di un qualsiasi indice. Molto spesso viene utilizzato l’indice dei prezzi al consumo.
Termini della stessa categoria
Registration is required to get access.