×
Contattaci per una prova gratuita:
+39 3453 53 44 23
Modalità suggerimenti è attiva Disattiva
Glossario

Credit Default Swap (CDS)

Categoria — Derivati
Il Credit Default Swap (CDS) è un derivato finanziario in cui il venditore della protezione del credito si impegna a pagare all'acquirente un importo specifico nel contratto (solitamente il valore nominale meno il valore del debito recuperato) in caso di un determinato evento di credito. In cambio, l'acquirente di CDS effettua pagamenti una tantum o ricorrenti corrispondenti all'importo del rimborso. L'elenco degli eventi di credito in cui si verifica il pagamento del CDS è determinato dalle parti del contratto. Ciò può essere il mancato pagamento dell'importo principale del debito, il verificarsi di un inadempimento tecnico, rifiuto di pagare cedole, ristrutturazione del debito, ecc.

Il costo del premio del CDS dipende direttamente dalla valutazione di mercato dell'affidabilità dell'emittente. Le quotazioni dei CDS reagiscono più rapidamente al deterioramento delle condizioni finanziarie del mutuatario rispetto alle agenzie di rating. Maggiore è il costo dei default swap, maggiore è il rischio.

Curiosa storia dei CDS. Si ritiene che i credit default swap siano stati inventati da un dipendente di JP Morgan Blythe Masters nel 1994. Nonostante la loro creazione relativamente recente , i CDS sono diventati rapidamente uno strumento finanziario popolare. Secondo l'International Swaps and Derivatives Association, i volumi di scambio dei CDS sono raddoppiati ogni anno dal 2003 al 2007. All'inizio del 2008, il volume del mercato dei CDS era di 62,2 trilioni di dollari USA, superando la dimensione del PIL mondiale.

Inizialmente, il CDS era concepito come uno strumento di copertura del rischio di credito, ma è diventato rapidamente popolare tra gli speculatori. Grazie alla sua attiva distribuzione, le banche hanno emesso prestiti di scarsa qualità, non valutando seriamente l'affidabilità creditizia dei mutuatari. Ciò ha portato alla creazione di una bolla nel mercato ipotecario statunitense, che nel 2007 è diventata una delle cause principali della crisi finanziaria e poi mondiale.

Le informazioni sul costo dei CDS per il debito sovrano di vari paesi sono disponibili sul sito web di Cbonds nella sezione Indici - Mercato dei derivati - Credit Default Swap (CDS). Ad esempio: CDS 10Y Bielorussia

Sulla base delle quotazioni dei CDS, viene calcolata la probabilità di insolvenza di un particolare emittente per il periodo corrispondente al periodo del CDS. Le informazioni sulla probabilità di insolvenza (basata sui CDS) possono essere trovate nello stesso posto, nella sezione " Indici " - " Mercato dei derivati " - " Probabilità di insolvenza (basata su CDS) ".
Termini della stessa categoria