×
Contattaci per una prova gratuita:
+39 3453 53 44 23
Modalità suggerimenti è attiva Disattiva
Glossario

Euro-Commercial Paper (ECP)

Categoria — Tipi di obbligazioni
Eurocommercial paper (ECP)è una forma di prestito a breve termine non garantito emesso da una banca o società da una società nel mercato monetario internazionale. Gli ECP sono classificati come titoli garantiti e non garantiti. Molto spesso gli emittenti emettono questi titoli di debito a causa di tassi di interesse inferiori. Inoltre, gli emittenti preferiscono ricevere finanziamenti con i costi di transazione più bassi possibili per l'emissione, rispettivamente, gli ECP diventano una buona fonte di finanziamento.

Caratteristiche principali degli ECP sono:
• vengono emessi principalmente sotto forma di titoli scontati, ma esistono anche titoli fruttiferi sotto forma di cambiali.
• La scadenza degli ECP non supera l'anno. Il periodo di circolazione più comune è di182 days.
• Il lotto minimo di negoziazione per ECP di solito è pari a 500.000 USD. Per questo motivo gli investitori istituzionali svolgono il ruolo principale nel mercato ECP. Inoltre hanno accesso a questi titoli nel mercato secondario.

I principali vantaggi degli ECP per l'emittente sono:
• ECP è un'alternativa flessibile al finanziamento a breve termine senza obbligo di garanzia.
• È una fonte di finanziamento più economica.
• Il tasso di interesse sui titoli ECP è leggermente superiore al tasso di mercato.
• Gli ECP sono negoziati sul mercato secondario.
Termini della stessa categoria