×
Contattaci per una prova gratuita:
+39 3453 53 44 23
Modalità suggerimenti è attiva Disattiva
Glossario

Fed rate, federal funds rate | Tasso Fed, tasso sui fondi federali

Categoria — Rates
Il tasso sui fondi federali, o tasso della Fed, è il tasso di interesse target fissato dal Federal Open Market Committee (FOMC) al quale le banche commerciali prendono in prestito e prestano reciprocamente le loro riserve in eccesso per brevi periodi di tempo (di solito durante la notte).

Il Federal Open Market Committee (FOMC), l'organo preposto alla politica monetaria della Federal Reserve, tiene riunioni otto volte l'anno per stabilire il tasso dei fondi federali.

Il tasso sui fondi federali può avere un effetto a breve termine sui prestiti al consumo e sui tassi delle carte di credito, nonché sul mercato dei titoli.

Le banche devono mantenere una riserva di una certa percentuale dei loro depositi nel conto della Federal Reserve Bank per legge. L'importo di denaro che una banca deve tenere nel proprio conto Fed è noto come requisito di riserva e si basa su una percentuale dei depositi totali della banca.

Il valore del tasso obiettivo da parte del Federal Reserve System viene raggiunto attraverso operazioni di mercato aperto. Poiché la Fed non può stabilire il valore esatto del tasso attraverso tali operazioni, il valore reale potrebbe essere maggiore o minore del valore target.

Il tasso sui fondi federali è uno dei tassi di interesse più importanti nell'economia degli Stati Uniti poiché influenza le condizioni monetarie e finanziarie. A sua volta, ciò influisce sugli aspetti chiave dell'economia più ampia, inclusi l'occupazione, la crescita economica e l'inflazione .
Termini della stessa categoria