×
Contattaci per una prova gratuita:
+39 3453 53 44 23
Modalità suggerimenti è attiva Disattiva
Glossario

Investor | Investitore

Categoria — Operatori di mercato

Un investitore è qualsiasi persona fisica o giuridica (ad esempio, una società o un fondo comune di investimento) che investe i propri fondi presi in prestito allo scopo di ottenere il profitto successivo.

Esiste un'ampia gamma di strumenti di investimento come azioni, obbligazioni, materie prime, fondi comuni di investimento, fondi negoziati in borsa (ETF), opzioni, futures, valute estere, oro, argento, immobili, ecc. Gli investitori possono essere distinti dai trader in quanto detengono posizioni strategiche a lungo termine in aziende o progetti.

Tutti gli investitori presenti sul mercato possono essere suddivisi in due gruppi principali, come investitori istituzionali e investitori privati ​​(non istituzionali o retail).

Un investitore istituzionale è una persona giuridica che agisce in qualità di detentore di fondi (sotto forma di contributi, azioni) e investe in titoli, immobili (compresi i diritti per gli immobili) al fine di realizzare un profitto. Gli investitori istituzionali sono rappresentati da fondi di investimento, fondi pensione, organizzazioni assicurative, unioni di credito (banche). Gli investitori istituzionali possono accumulare e mettere in comune denaro da diversi investitori minori (individui e/o imprese) per effettuare investimenti più grandi. Per questo motivo, gli investitori istituzionali hanno spesso un potere contrattuale e un'influenza sui mercati maggiori rispetto ai singoli investitori al dettaglio.

Gli investitori privati ​​sono generalmente individui che scelgono uno strumento di investimento in autonomia e vi investono il capitale disponibile. Nella maggior parte dei casi il ritorno sull'investimento per gli investitori privati ​​non è la principale fonte di reddito.

Ci sono alcune asset sui mercati finanziari e le transazioni che possono essere effettuate solo con la partecipazione di investitori qualificati. I criteri per riconoscere un investitore qualificato in ogni singolo paese possono differire. Un investitore qualificato comprende e accetta la responsabilità per le transazioni più rischiose nel mercato azionario.
Termini della stessa categoria