×
Contattaci per una prova gratuita:
+39 3453 53 44 23
Modalità suggerimenti è attiva Disattiva
Glossario

Kangaroo Bond

Categoria — Tipi di obbligazioni
Kangaroo Bonds sono obbligazioni denominate in dollari australiani emesse da società non residenti in Australia. Il canguro è un simbolo non ufficiale dell’Australia. Oltre ad essere presente sullo stemma australiano, compare anche su alcune banconote del paese.

Questo segmento occupa una quota significativa del mercato obbligazionario australiano. È il terzo segmento più grande del mercato obbligazionario dopo il mercato di titoli governativi e i titoli semi-governativi. La maggior parte degli emittenti sono emittenti di rating elevato, come istituzioni sovranazionali e quasi-sovrane, anche se il numero di emissioni corporate non finanziarie sia aumentato. Kangaroo bonds have been attractive to non-resident issuers as they enable non-residents to diversify their funding bases and have relatively favorable issuance costs compared with issuance in other currencies.

Gli emittenti di Kangaroo Bond agiscono anche come controparti indirette per le società australiane che cercano di convertire i propri fondi. La maggior parte degli emittenti di obbligazioni Kangaroo raccoglie fondi in dollari australiani e poi li converte nella valuta locale.

Il motivo principale per cui questa pratica può essere conveniente è legato al di imprese disposte a convertire la valuta estera generata dalle loro operazioni in dollari australiani, generalmente per finanziare progetti nazionali. Gli emittenti di questi titoli possono ottenere il finanziamento a un tasso inferiore rispetto al tasso di prestito nel loro paese di residenza, nonché convertire rapidamente i dollari australiani nella loro valuta domestica. I principali emittenti sono: Asian Development Bank, Inter-American Development Bank, KfW, IBRD, Bank of Montreal eIFC.
Termini della stessa categoria