×
Contattaci per una prova gratuita:
+39 3453 53 44 23
Modalità suggerimenti è attiva Disattiva
Glossario

Near-Risk Free Rates | Tassi privi di rischio

Categoria — Rates
I tassi privi di rischio (RFR) sono tassi di riferimento overnight basati su transazioni reali e collegati al mercato monetario. Gli RFR sono spesso correlati anche a semplici " tassi privi di rischio ".

La pubblicazione quotidiana dei tassi interbancari offerti (IBOR), che sono più comunemente utilizzati come benchmark fino ad oggi, si basa sulla stima dell'istituto finanziario, il che rende gli IBOR dipendenti da un giudizio di esperti e, quindi, altamente soggettivi. Poiché tale incertezza rappresenta una grave vulnerabilità sistemica, vi è una richiesta di tassi di riferimento alternativi. Il motivo principale per implementare le RFR nel sistema dei mercati finanziari globali è fornire una migliore governance e supervisione sui principali parametri di riferimento dei tassi di interesse.

Alcune giurisdizioni suggeriscono finanziamenti non garantiti (Regno Unito, UE, Giappone) piuttosto che alternative di finanziamento garantito (Stati Uniti, Svizzera). Tuttavia, il rischio di credito delle parti coinvolte è trascurabile per i termini overnight.

Le RFR alternative selezionate vengono riformate: Euro Short Term Rate (€ STR) per euro, Sterling Overnight Index Average (SONIA) per la sterlina, Swiss Average Rate Overnight (SARON) per il franco svizzero, Tasso di finanziamento notturno garantito (SOFR) per il dollaro USA e Tasso di finanziamento notturno non garantito JPY (TONA) per yen.

La maggior parte degli esperti ritiene che la transizione a livello mondiale dagli IBOR alle RFR non possa essere completata prima del 2023.
Termini della stessa categoria