×
Contattaci per una prova gratuita:
+39 3453 53 44 23
Modalità suggerimenti è attiva Disattiva
Glossario

Payment-In-Kind Bonds (PIK)

Categoria — Tipi di obbligazioni
Payment-in-kind (PIK) è una tipo di obbligazioni per le quali, ad ogni data di pagamento della cedola, la cedola maturata viene capitalizzata e pagata in tutto o in parte sotto forma di di obbligazioni aggiuntive oppure aggiunta all'importo del capitale. Le obbligazioni PIK sono obbligazioni con cedola differita. I tassi di interesse per tali obbligazioni sono generalmente superiori a quelli delle obbligazioni ordinarie a causa del maggior rischio di insolvenza. La maggior parte degli acquirenti di queste obbligazioni sono investitori istituzionali.

Le caratteristiche principali delle obbligazioni PIK sono:
• Non garantito - Di solito queste obbligazioni non sono garantite da nessun tipo di attività;
• Scadenza - La scadenza di solito non supera i 5 anni;
• Strumenti di natura ibrida - Spesso queste obbligazioni vengono emesse insieme a un warrant separato, che dà diritto all'acquisto di un certo numero di azioni o obbligazioni a un determinato prezzo per un determinato periodo di tempo;
• Bando di rifinanziamento - Il rifinanziamento degli PIK è generalmente vietato nei primi anni dopo il collocamento oppure è consentito a un premio elevato.

Rischi e beneficiper gli emittenti:
Le obbligazioni PIK sono spesso emesse da emittenti con problemi di liquidità ma in grado di pagare la cedola non sotto forma di denaro contante. Sono attraenti per le società che cercano di evitare i deflussi finanziari relativi al pagamento di cedole, ad esempio durante un riacquisto finanziato o durante una fase di forte crescita di business. In questo modo, le aziende cercano di proteggere la propria liquidità. I titoli PIK rappresentano le obbligazioni di un grado inferiore ad altri titoli di debito regolati in contanti nella struttura finanziaria. Per questo il tasso di interesse di questi titoli è notevolmente superiore al tasso del rendimento cedolare pagato in contanti.

Rischi e benefici per i detentori:
D'altra parte invece, i detentori beneficiano di un interesse payment-in-kind più elevato fatto per compensare la mancaza di pagamenti in contanti durante la circolazione di questi titoli. Tuttavia, i detentori sono soggetti a maggiore rischio di credito dovuto all'aumento dell'importo del capitale da ricevere per l'accumolo di pagamento degli interessi in contanti.

Tipi di pagamento in natura:
Regular PIK - L'obbligo di pagare gli interessi in natura è predefinito e obbligatorio in termini di debito.
• Pay if you can - in questo tipo di debiti il ​​mutuatario dovrebbe pagare gli interessi in contanti se vengono soddisfatte determinate condizioni predefinite, ma se le condizioni predefinite non sono soddisfatte a causa di alcune situazioni, il mutuatario deve pagare gli interessi in natura a un tasso superiore a pagamento in contanti.
Pay if you want (PIK toggle) - In questa forma di mutuatario PIK, il mutuatario può effettuare il pagamento degli interessi in contanti o in natura o un mix di denaro e natura. Questo tipo di debito offre al mutuatario la possibilità di effettuare il pagamento in contanti se ha denaro in eccesso o allo stesso tempo se un mutuatario desidera utilizzare questo denaro in eccesso per investire in operazioni commerciali, può optare per l'opzione di pagamento in natura. Il tasso di interesse cambierà in base alla loro scelta di pagamento.
Termini della stessa categoria