×
Contattaci per una prova gratuita:
+39 3453 53 44 23
Modalità suggerimenti è attiva Disattiva
Glossario

Fiqh

Categoria — Finanza Islamica
Fiqh è un insieme di regole e leggi pratiche che sono il risultato dell'interpretazione giuridica dei giuristi musulmani e anche un prodotto della comprensione umana e dell'interpretazione delle fonti del diritto.

Fiqh è diviso in due corpi di regole:
1. Ibada (adorazione) - governa il rapporto tra il musulmano e Allah (Dio).
2. Mu'amalat (transazioni) : governa le relazioni tra le persone. Si divide in tre categorie principali:
• Attività politiche;
• Attività sociali;
• Attività economiche.
L'ultima di queste (attività economiche) governa specificamente le attività bancarie e finanziarie islamiche.

Sharia e Fiqh.

Sharia si riferisce a tutte le ingiunzioni e rivelazioni divine relative alla vita umana, mentre Fiqh si limita a comprendere gli atti umani e la portata della legalità e legittimità di tali atti.

Differenze chiave tra Sharia e Fiqh:

Sharia Figh
Principalmente basato su fonti divine e profetiche Riflette lo sforzo dei giuristi musulmani di comprendere la Sharia e di applicare i suoi principi e la guida generale a casi specifici.
Fornisce i principi generali dell'Islam Mira a fornire spiegazioni e prescrizioni dettagliate per soddisfare le complessità della vita umana
Copre questioni di fede, condotta morale e leggi Copre solo gli aspetti pratici della Sharia che includono quasi tutti gli aspetti degli affari umani come il culto, le attività finanziarie, gli affari di famiglia, la risoluzione delle controversie e l'amministrazione della legge.
Termini della stessa categoria