×
Contattaci per una prova gratuita:
+39 3453 53 44 23
Modalità suggerimenti è attiva Disattiva
Glossario

High-yield bonds | Obbligazioni ad alto rendimento

Categoria — Tipi di obbligazioni
Sono obbligazioni con un rating di credito inferiore risptto alle obbligazioni investment-grade (inferiore a BBB- da S&P e Fitch o Baa3 da Moody's). Le obbligazioni ad alto rendimento offrono un alto tasso di rendimento cedolare ad alto rischio. Le obbligazioni ad alto rendimento sono anche chiamate junk bonds.

Ci sono due gruppi di emittenti di obbligazioni ad alto rendimento:
• "Fallen Angels" sono società con rating declassato al rating speculativo, solitamente a causa di un deterioramento della posizione finanziaria;
• "Rising Stars "sono società con rating inizialmente speculativo, generalmente le imprese start-up senza alcun backgournd nel mercato del debito e con un potenziale per crescere fino al livello di investment grade.

Il boom del mercato di obbligazioni high-yield ha avuto luogo alla fine degli anni '70 negli Stati Uniti a seguito delle operazioni di Drexel Burnham Lambert guidato da Michael Milken, il "re dei junk ", che ha iniziato a collocare attivamente obbligazioni delle società "rising stars" . Prima di allora, il mercato era dominato dalle società "fallen angels". Negli anni '80, le obbligazioni ad alto rendimento venivano utilizzate per finanziare fusioni e acquisizioni (M&A) e acquisizioni con leva finanziaria (LBO). Attraverso il collocamento di obbligazioni junk bond Drexel Burnham Lambert ha lanciato una catena alberghiera globale MGM Resorts International. La società di Milken ha anche contribuito a raccogliere fondi per il AMC Entertainment Holdingsla catena del cinema e Danaher, e il leader del campo di ricerca e sviluppo.

Il mercato di obbligazioni ad alto rendimento è spesso sviluppato nei paesi con accesso limitato al prestito bancario.

Obbligazioni ad alto rendimento:
• sono più simili alle azioni in fase di esecuzione rispetto alle obbligazioni investment grade e sono generalmente meno volatili delle azioni;
• sono più sensibili al rischio di credito rispetto al rischio di tasso di interesse;
• hanno una durata relativamente breve: le emissioni spesso hanno un'opzione call incorporata e vengono rimborsate in anticipo tra 4-5 anni e con una scadenza a 10 anni;
• hanno una bassa correlazione statistica con i titoli di Stato e le obbligazioni investment grade, facilitando così la diversificazione del portafoglio;
• hanno un alto potenziale per migliorare la performance dell'emittente al livello di investment grade e la conseguente crescita dei prezzi, ma potrebb eportare anche ad un alto rischio di insolvenza.

A causa dell'elevato rischio di insolvenza, si consiglia agli investitori privati ​​di dare la preferenza agli determinati ETF obbligazionari (come iShares iBoxx $ ETF obbligazionari corporate ad alto rendimento). In questo modo il rischio complessivo di investire in obbligazioni ad alto rendimento viene ridotto grazie alla diversificazione.

Altri strumenti simili alle obbligazioni ad alto rendimento includono azioni ordinarie e privilegiate con dividendi elevati, obbligazioni convertibili, alcuni tipi di warrant e prestiti alle imprese con un elevato livello del debito (prestiti con leva).

Tra gli esempi di "rising stars" ci sono Tesla,il produttore statunitense di veicoli elettrici, Netflix servizio di streaming, and Uber Technologies, il servizio di auto con conducente che si puo' prenotare con un'app.

I famosi "fallen angels" includono, ad esempio, Ford, una casa automobilistica, Kraft Heinz Foods, una società del gruppo alimentare, Xerox, un produttore di apparecchiature per ufficio, Occidental Petroleum, a una compagnia petrolifera, Nokia, un produttore finlandese di apparecchiature per le telecomunicazioni, ArcelorMittal, una società siderurgica di Lussemburgo, e Teva Pharmaceutical Industries,un'azienda farmaceutica israeliana.
Termini della stessa categoria