×
Contattaci per una prova gratuita:
+39 3453 53 44 23
Modalità suggerimenti è attiva Disattiva
Glossario

Treasury bonds (USA)

Categoria — Obbligazioni Sovrane

Le obbligazioni del Tesoro USA (T-Bonds) sono titoli di debito del governo emessi dal Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti (US Treasury) tramite il suo Bureau of Public Debt. Si tratta di uno strumento di finanziamento del debito pubblico. La scadenza il periodo va da 20 a 30 anni. I buoni del tesoro hanno un rendimento della cedola pagato due volte l’anno; l’ultima cedola e un importo pari al valore nominale dell’obbligazione vengono pagati alla data di scadenza. Il valore nominale del buono del tesoro è di $ 100. Par anche l’importo è $ 100.


Il prezzo e il rendimento di un buono del tesoro nel collocamento iniziale sono determinati in un’asta. Il prezzo può essere maggiore, minore o uguale al valore nominale dell’obbligazione. Il prezzo di un titolo con un tasso di interesse fisso dipende dal suo rendimento a scadenza e dal tasso di interesse. Se il rendimento alla scadenza (YTM) è maggiore del tasso di interesse, il prezzo sarà inferiore alla pari; se YTM è uguale al tasso di interesse, il prezzo sarà uguale alla pari; se YTM è inferiore al tasso di interesse, il prezzo sarà superiore al valore nominale. Esistono alcune regole per il posizionamento iniziale in base alle quali un partecipante può acquistare obbligazioni per un valore fino a $ 5 milioni in un’unica asta tramite asta non competitiva o fino al 35% dell’offerta originale mediante asta competitiva.


Come base del calendario per i buoni del tesoro a lungo termine, la base per il calcolo dell’ACI e delle cedole - Actual / Actual viene utilizzato. I buoni del tesoro sono attualmente emessi solo elettronicamente. In precedenza, il governo degli Stati Uniti emetteva buoni del tesoro in forma cartacea. Le ultime obbligazioni cartacee sono scadute nel 2016.


Per alcune obbligazioni emesse prima del 1985, il Tesoro statunitense si è riservato il diritto di utilizzare l’offerta Call e quindi rimborsare il debito obbligazionario prima del previsto. L’ultima volta che Call for Treasury Bond è stata eseguita nel 2009. Al momento, nessuna obbligazione di questo tipo ha termini di opzione call.


I collocamenti primari di "tesoreria" si svolgono a febbraio, maggio, agosto e novembre. Nei restanti mesi dell’anno vengono effettuati ulteriori collocamenti in obbligazioni esistenti.